Autunno 2017, prepariamo la candelina : )

Quando a metà di una telefonata me ne esco che "dopo tutto non siamo aperti ancora da un anno" il mio interlocutore di solito rimane sorpreso./a.

 

Ebbene si, Dj Hub ha aperto i battenti a dicembre 2016, e pure un po' di corsa; non avevamo neppure tutto il cosiddetto ordine d'impianto (la prima fornitura dei vari marchi).

 

Festeggiamo un sacco la notte ma dopo dicembre troveremo anche una maniera simil istituzionale per celebrare il primo anno con Voi : )

 

Per ora vorremmo fare ordine nella nostra testa e offrirvi uno "screenshot" di quello che al momento è DJ HUB e di quello che abbiamo in cantiere (o almeno quello che si può dire).

 

Sicuramente avrete capito che siamo un negozio di attrezzature per DJ e producer.!

 

La cosa sta funzionando grazie alla fiducia che state riponendo in noi e all'interesse che state dimostrando verso le diverse iniziative che mettiamo in campo on line, nello store e in giro per lo stivale, ecco le principali:

Abbiamo anche una gran voglia di cominciare a rivendere vinili ma il tempo, credeteci, un po' ci sfugge! Abbiamo in realizzazione uno studio da qualche mese ma siamo in stand by perché potrebbero esserci delle super notizie a riguardo, di più non possiamo aggiungere : )

 

Questa è una super super sintesi di quello che si è messo insieme, eppure risulta densa.

 

La cosa che però più sta a cuore e lo scalda, alla persona che scrive questo articoletto però è che dentro DJ HUB c'è un frigorifero, un divano e le console+casse accese che suonano ad alto volume e spesso mi trovo a far conoscere dj e produttori. Diverse relazioni umane sono nate dentro a DJ HUB. Un luogo di incontro: di persone, di generi musicali e di età e tecniche di mixing/produzione assai diversi tra loro. Ci sono giovani che insegnano ai vecchi l'effettistica del 900 nxs2 e vecchi che fanno lezioni di mixaggio ad orecchio o romanzano di serate che sanno di droga sesso e tecno music con gli sbarbati : )

 

Il sogno che sto cercando di rendere sostenibile con l'attività di commercio al dettaglio è quello di creare nuovamente l'atmosfera del negozio di vinili della fine del secolo scorso in questi anni '10. Sono passati pochi anni ma il modo è davvero cambiato tanto e continua a farlo in maniera rapidissima, forse troppo! per cui c'è una cosa che comunque per me fa la differenza nel bene e nel male: le persone.

 

Infatti dopo qualche mese posso e devo ringraziare il mio socio Maurizio e poi Antonello, Alessandro, Andrea, Stefano, Raul e anche gli altri collaboratori di DJ HUB e MASTEVENTI che rendono o hanno reso possibile quello di cui avete letto.

 

Infine è importante rimarcare che dietro le relazioni commerciali che abbiamo con marchi o importatori come PioneerDj, MPI Elettronics, Soundwave, Midi Music ed Eko Music Group ci sono persone con cui bisticciamo e poi troviamo soluzioni quotidianamente che rendono possibile un servizio che noi cerchiamo di orientare a Voi: i Nostri Clienti!

 

Continuate a seguirci, perché abbiamo appena cominciato! : )

 

Massimiliano, DJ HUB